Tuesday, 10 March 2009

Reghar, The Righteous



Another one from the old days, i mean, it's a new piece but inspired by very very old stuff!(a little drop here)
Hope you enjoy!!
M

3 comments:

Anonymous said...

Seems familiar to me...!

L'eolico Reghar! Quale onore!

Mi piace molto, braccia incrociate, imbronciato! Fico!

Grande Marchìn!

Piggu

Marco said...

Son contento ti piaccia...con un po di fortuna vedrete tutti gli altri, pian pianino,almeno Mystara per ora, poi qualcuno di Ravenloft non mi dispiacerebbe...grazie per il supporto cmq, non hai\avete idea di quanto mi aiuti
vado a mangiare che poi vado incentro per agenzie..
a presto
sblaaaa!!
M

Anonymous said...

Io ci sono sempre, e io sono io, tu sei tu, lui è lui, noi siamo noi, voi siete voi, loro sono loro, ma l'oro non sono loro.

Cavolo sembro Erik...